Biografia

Nato a Napoli nel 1977, Jacopo Di Tonno, intraprende lo studio del violoncello all’età di nove anni conseguendo prima il diploma con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara e perfezionandosi successivamente a Pavia con E. Dindo.

Ammesso alla Scuola di Musica di Fiesole, frequenta il Corso Biennale di Musica da Camera sotto la guida di Piero Farulli, entrando a far parte dell’”Orchestra giovanile italiana” con il ruolo di primo violoncello, e consegue il diploma finale con la votazione di “60 sessantesimi e menzione d’onore”. Successivamente frequenta la Hochschule di Colonia sotto la guida dell’ Alban Berg Quartett.


A soli ventuno anni viene chiamato a ricoprire il ruolo di primo violoncello al “Teatro Regio” di Torino e da quel momento inizia a collaborare con le piu’ importanti Orchestre Italiane ed Estere sotto la direzione di direttori prestigiosi come M. Honeck, N. Luisotti, R.Muti, G.Sinopoli, N.Marriner, C.Hogwood, G. Noseda, L.Berio, L.Pfaff, C.M.Giulini, ecc.

Stabile la sua partecipazione in progetti discografici e concerti di musica da camera con E. Dindo, direttore dell’orchestra de “I Solisti di Pavia” dove ricopre il ruolo di primo violoncello esibendosi per le più importanti stagioni concertistiche internazionali.


Significativa la sua collaborazione, sempre nel ruolo di primo violoncello e come componente della commissione artistica, con il "Colibrì Ensemble", eccellenza musicale italiana, che in poco più di cinque anni è divenuta un notevole punto di riferimento artistico -musicale potendo vantare collaborazioni con musicisti di fama internazionale quali Alexander Lonquich, Daniele Rustioni, Francesca Dego, Enrico Dindo, Felice Cusano e Alessandro Moccia anche grazie ad una gestione innovativa del progetto volta a promuovere le eccellenze musicali abruzzesi e resa possibile per l’intuizione di una illuminata mecenate, la Dott.ssa Gina Barlafante.


In qualità di Tutor dei Violoncelli segue con grande passione  le più importanti realtà giovanili Italiane: Orchestra Giovanile Italiana della “Scuola di Musica di Fiesole” e l’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza.

Svolge intensa attività concertistica anche come solista ed effettua registrazioni per Decca Italia, Harmonia Mundi, Brilliant Classics, Tritò, Velut Luna per Radio3, Sky Italia e la Rai Radiotelevisione Italiana.



Da Gennaio 2018 Jacopo Di Tonno è docente-assistente della seconda cattedra di violoncello presso la Pavia Cello Academy , la prima accademia in Italia dedicata al violoncello e diretta da E. Dindo.

Dal 2009 affianca all'attività artistica quella didattica in diversi Conservatori Italiani e dall'a.a. 2017/2018 è docente di violoncello presso il Conservatorio di Musica "G. F. Ghedini" di Cuneo.

Jacopo Di Tonno è fondatore dell'Associazione ClassicAreale e direttore artistico  del "Gravedona Chamber Music Festival" Alto Lago Alta Musica  che lo vedrà protagonista, insieme ad altri artisti della sua prima edizione, che si svolgerà durante il mese di Agosto. 

Il materiale scaricabile è presente nella sezione press-kit